VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 2

i generi 3. A un certo punto, l oscurità che circonda Giulia, dopo che la torcia si è spenta, viene definita «solida (r. 85): il nome e l aggettivo indicano percezioni provenienti da sensi diversi. Quali? Completa: l oscurità si avverte con ................................................., mentre solido indica una sensazione avvertita con ................................................. 4. L oscurità solida che circonda Giulia la «stringeva da tutte le parti : come si chiama questa figura retorica? ............................................................... 5. Piccoli singhiozzi secchi scuotono Giulia, che teme di essere colta da una crisi di panico (r. 65-67). Con quali parole onomatopeiche sono indicati i singhiozzi? ............................................................... 6. Q uesito INVALSI Nella frase «Mi sono persa! gracchiai rivolta al buio (r. 89) il verbo gracchiai indica che A. la rabbia rende sgradevole la voce di Giulia B. la paura rende rauca e stridula la voce di Giulia C. Giulia imita il verso tipico di una cornacchia D. Giulia emette un suono sgradevole e fastidioso ANALIZZARE 7. La protagonista di questa avventura è Giulia, che nella parte iniziale del testo ci fornisce un breve ritratto di se stessa e dell amica Arianna. Dalla descrizione capiamo che: a. Arianna e Giulia sono molto diverse fisicamente V F b. Giulia ha una corporatura più robusta di Arianna V F c. Delle due, Giulia ha il carattere più premuroso V F d. Delle due, Giulia si ritiene più dura e indifferente V F 8. Proseguiamo nell analizzare le caratteristiche della protagonista. a. Giulia si definisce cinica e sprezzante , ma è davvero così? Come si comporta nei confronti dell amica? La sua disavventura ha inizio proprio quando Completa tu, anche usando le parole del testo. b. vero che a un certo punto Giulia rischia di farsi cogliere dal panico, ma poi è anche capace di ragionare a sangue freddo, quando Trova e sottolinea le righe del testo che contengono il ragionamento di Giulia. 79 5395A_1 2 3_Generi.indd 79 15/02/18 10:04
VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 2