VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 2

dalla lettura al cinema SAVING MR BANKS Regia di JOHN LEE HANCOCK USA 2013, commedia, 120 minuti PERCHÉ QUESTO FILM “Basta un poco di zucchero e la pillola va giù!”. È stata dura, ma alla fine ce l’hanno fatta! I protagonisti di questo film sono riusciti a “salvare” se stessi, il ricordo dei propri genitori e tanti altri bambini grazie all’immaginazione, al potere della narrazione e al dialogo. IL FILM IN BREVE Walt Disney aveva da tempo promesso alle sue figlie di produrre un film ispirato alle vicende della celebre Mary Poppins, di cui erano letteralmente innamorate. Tuttavia l’autrice, Pamela Travers, si era sempre dimostrata contraria. Soltanto negli anni ’60 le ristrettezze economiche la spinsero a prendere in considerazione la proposta. Così lasciò la sua amata Londra per recarsi negli studi televisivi della Disney a Los Angeles, dove lavorò a fianco di professionisti del cinema per scrivere insieme la sceneggiatura. Ripensare alla mitica figura di Mary Poppins, tuttavia, la portò a rivisitare alcune pagine molto dolorose della sua storia personale legate alla sua infanzia… I PERSONAGGI PAMELA TRAVERS è una donna apparentemente forte e burbera, in realtà la sua rigidità nasconde ferite interiori che non si sono mai rimarginate. WALT DISNEY, fondatore della celebre casa cinematografica, si presenta come un uomo affabile e alla mano. Crede che l’immaginazione e la creatività siano l’unico modo per “salvarsi” e superare le difficoltà della vita. TRAVERS ROBERT GOFF, giovane padre di famiglia e irriducibile sognatore, non riesce a integrarsi nel mondo lavorativo delle banche e si rifugia nell’alcool. RALPH è l’autista che la Disney mette a disposizione della signora Travers. Con la sua gentilezza, simpatia e semplicità, riesce a instaurare una relazione di fiducia e comprensione con la scrittrice. COME GUARDARE IL FILM Leggi le domande prima della visione, tienile presenti durante il film e dopo rispondi. 1. Quale motivazione spinge la signora Travers ad accettare la proposta di lavoro di Walt Disney? 2. Descrivi con parole tue l’arrivo della zia di Pamela in casa Banks. 3. Qual è il vero nome di Pamela Travers? Quali ragioni spiegano questo cambiamento? 4. Che cosa racconta Walt Disney a proposito della propria infanzia? 5. Quali personaggi illustri, con problemi legati all’apprendimento, vengono citati da Pamela Travers? In quale occasione?
dalla lettura al cinema SAVING MR BANKS Regia di JOHN LEE HANCOCK USA 2013, commedia, 120 minuti PERCHÉ QUESTO FILM “Basta un poco di zucchero e la pillola va giù!”. È stata dura, ma alla fine ce l’hanno fatta! I protagonisti di questo film sono riusciti a “salvare” se stessi, il ricordo dei propri genitori e tanti altri bambini grazie all’immaginazione, al potere della narrazione e al dialogo. IL FILM IN BREVE Walt Disney aveva da tempo promesso alle sue figlie di produrre un film ispirato alle vicende della celebre Mary Poppins, di cui erano letteralmente innamorate. Tuttavia l’autrice, Pamela Travers, si era sempre dimostrata contraria. Soltanto negli anni ’60 le ristrettezze economiche la spinsero a prendere in considerazione la proposta. Così lasciò la sua amata Londra per recarsi negli studi televisivi della Disney a Los Angeles, dove lavorò a fianco di professionisti del cinema per scrivere insieme la sceneggiatura. Ripensare alla mitica figura di Mary Poppins, tuttavia, la portò a rivisitare alcune pagine molto dolorose della sua storia personale legate alla sua infanzia… I PERSONAGGI PAMELA TRAVERS è una donna apparentemente forte e burbera, in realtà la sua rigidità nasconde ferite interiori che non si sono mai rimarginate. WALT DISNEY, fondatore della celebre casa cinematografica, si presenta come un uomo affabile e alla mano. Crede che l’immaginazione e la creatività siano l’unico modo per “salvarsi” e superare le difficoltà della vita. TRAVERS ROBERT GOFF, giovane padre di famiglia e irriducibile sognatore, non riesce a integrarsi nel mondo lavorativo delle banche e si rifugia nell’alcool. RALPH è l’autista che la Disney mette a disposizione della signora Travers. Con la sua gentilezza, simpatia e semplicità, riesce a instaurare una relazione di fiducia e comprensione con la scrittrice. COME GUARDARE IL FILM Leggi le domande prima della visione, tienile presenti durante il film e dopo rispondi. 1. Quale motivazione spinge la signora Travers ad accettare la proposta di lavoro di Walt Disney? 2. Descrivi con parole tue l’arrivo della zia di Pamela in casa Banks. 3. Qual è il vero nome di Pamela Travers? Quali ragioni spiegano questo cambiamento? 4. Che cosa racconta Walt Disney a proposito della propria infanzia? 5. Quali personaggi illustri, con problemi legati all’apprendimento, vengono citati da Pamela Travers? In quale occasione?