VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 2

Se più non fossi viva Emily Dickinson Il testo Commovente questa poesia di Emily Dickinson che si preoccupa della sorte, quando lei non ci sarà più, del pettirosso che ha nutrito tante volte… L’autore Emily Dickinson (1830-1886) è una poetessa statunitense, considerata tra i più grandi poeti moderni. Vedi anche a p. 390. Se più non fossi viva quando verranno i pettirossi, date a quello con la cravatta rossa per ricordo una briciola. Se non potessi ringraziarvi perché immersa nel sonno, sappiate che mi sforzo con le mie labbra di granito! (Tratto da: E. Dickinson, Tutte le poesie, Mondadori) COMPRENDERE 1. Quale ipotesi fa la poetessa? 2. Che cosa lascia per ricordo al pettirosso? 3. In che modo la donna esprimerà la sua gratitudine nei confronti di chi soddisfa il suo desiderio? 4. Quale sentimento manifesta il comportamento della poetessa? ANALIZZARE 5. Con quale immagine si distingue il pettirosso preferito? 6. I versi contengono tre metafore. Individuale e sottolineale, poi spiegale completando lo schema che segue, con l’aiuto delle parole elencate: quiete • cravatta rossa • granito • rosso • morte • freddo e duro primo termine sonno pettirosso con macchia rossa labbra di una persona morta elementi comuni .............................. .............................. .............................. secondo termine .............................. .............................. .............................. 7. Quale verbo rende più forte il gesto di voler ringraziare? 8. In quante strofe è divisa la poesia? Da quanti versi è composta ciascuna strofa? Si tratta dunque di ....................................... ESPRIMERE E VALUTARE 9. Parlare Tu o qualcuno della tua famiglia avete l’abitudine di offrire cibo ai passerotti e ai tanti altri volatili che durante l’inverno rischiano di morire di fame? Ti sembra che gli uccellini si presentino più o meno alla stessa ora? Dimostrano via via più confidenza e meno paura? Racconta… 10. Scrivere Scrivi un breve testo in prosa o in poesia, nel quale il pettirosso ringrazia la poetessa di essersi presa cura di lui da viva e anche dopo la morte.
Se più non fossi viva Emily Dickinson Il testo Commovente questa poesia di Emily Dickinson che si preoccupa della sorte, quando lei non ci sarà più, del pettirosso che ha nutrito tante volte… L’autore Emily Dickinson (1830-1886) è una poetessa statunitense, considerata tra i più grandi poeti moderni. Vedi anche a p. 390. Se più non fossi viva quando verranno i pettirossi, date a quello con la cravatta rossa per ricordo una briciola. Se non potessi ringraziarvi perché immersa nel sonno, sappiate che mi sforzo con le mie labbra di granito! (Tratto da: E. Dickinson, Tutte le poesie, Mondadori) COMPRENDERE 1. Quale ipotesi fa la poetessa? 2. Che cosa lascia per ricordo al pettirosso? 3. In che modo la donna esprimerà la sua gratitudine nei confronti di chi soddisfa il suo desiderio? 4. Quale sentimento manifesta il comportamento della poetessa? ANALIZZARE 5. Con quale immagine si distingue il pettirosso preferito? 6. I versi contengono tre metafore. Individuale e sottolineale, poi spiegale completando lo schema che segue, con l’aiuto delle parole elencate: quiete • cravatta rossa • granito • rosso • morte • freddo e duro primo termine sonno pettirosso con macchia rossa labbra di una persona morta elementi comuni .............................. .............................. .............................. secondo termine .............................. .............................. .............................. 7. Quale verbo rende più forte il gesto di voler ringraziare? 8. In quante strofe è divisa la poesia? Da quanti versi è composta ciascuna strofa? Si tratta dunque di ....................................... ESPRIMERE E VALUTARE 9. Parlare Tu o qualcuno della tua famiglia avete l’abitudine di offrire cibo ai passerotti e ai tanti altri volatili che durante l’inverno rischiano di morire di fame? Ti sembra che gli uccellini si presentino più o meno alla stessa ora? Dimostrano via via più confidenza e meno paura? Racconta… 10. Scrivere Scrivi un breve testo in prosa o in poesia, nel quale il pettirosso ringrazia la poetessa di essersi presa cura di lui da viva e anche dopo la morte.