VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 2

Sonetto dell’amore come un fiume Vinicius de Moraes Il testo Un amore che nasce quasi all’insaputa di chi si innamora, eppure forte e tenace come un fiume luminoso, come una stella. L’autore Vinicius de Moraes (1913-1980) è stato un compositore, poeta e cantante brasiliano. Iniziò a scrivere poesie fin da bambino e compose la sua prima canzone a 14 anni. Si occupò inoltre di cinema e seguì la carriera diplomatica, con importanti incarichi a Los Angeles e a Parigi. Si sposò ben nove volte. De Moraes occupa un posto importante nel movimento di rinnovamento della musica popolare brasiliana, a cui fu dato il nome di Bossa Nova. Questo infinito amore di un anno fa che è più grande del tempo e di tutto questo amore che è reale, e che, tuttavia non credevo esistesse più. Questo amore che è sorto insospettato1 e nel dramma si è fatto in pace2 questo amor che è il tumulo3 dove giace il mio corpo per sempre sotterrato. Questo amore mio è come un fiume; un fiume notturno, interminabile e lento che scivola morbido nell’eremo4… e che nel suo corso siderale5 mi porta illuminato di passione nell’oscurità verso lo spazio senza fine di un mare senza termine. (Tratto da: V. de Moraes, 55 poesie, Mondadori) 1. che è sorto insospettato: che è nato senza che me ne accorgessi. 2. e nel… pace: e, pur in un momento drammatico, si è costruito in pace. 3. tumulo: tomba. 4. nell’eremo: in un luogo solitario e deserto. 5. nel suo corso siderale: nel suo movimento insieme agli astri. COMPRENDERE 1. Qual è il tema della poesia? 2. Quando è cominciato l’amore, per il poeta? 3. Che cosa rappresenta «questo amore», per il poeta? LESSICO 4. Il primo verso definisce l’amore «infinito». Quali altre parole ed espressioni richiamano il senso dell’infinito? Riscrivile. 5. Collega le seguenti espressioni al loro significato, quindi scrivi una frase che contenga ciascuna di esse. amore platonico amor proprio per amore o per forza mal d’amore di buona o di mala voglia sofferenza per un amore ostacolato o non corrisposto desiderio di far apprezzare le proprie capacità che si appaga della contemplazione della persona amata ANALIZZARE 6. Le parole «questo amore» si ripetono cinque volte, di cui tre a inizio verso. Questa figura retorica si chiama ☐ allitterazione ☐ inversione ☐ anafora 7. Quale figura retorica viene utilizzata nell’espressione: «Questo amore mio è come un fiume»? Quale parola ti aiuta nel rispondere? 8. In quale verso il poeta contrappone la luce dell’amore al buio? 9. Perché nel titolo il poeta annuncia che la sua poesia è un sonetto? Per rispondere, osserva le strofe e il numero dei versi.
Sonetto dell’amore come un fiume Vinicius de Moraes Il testo Un amore che nasce quasi all’insaputa di chi si innamora, eppure forte e tenace come un fiume luminoso, come una stella. L’autore Vinicius de Moraes (1913-1980) è stato un compositore, poeta e cantante brasiliano. Iniziò a scrivere poesie fin da bambino e compose la sua prima canzone a 14 anni. Si occupò inoltre di cinema e seguì la carriera diplomatica, con importanti incarichi a Los Angeles e a Parigi. Si sposò ben nove volte. De Moraes occupa un posto importante nel movimento di rinnovamento della musica popolare brasiliana, a cui fu dato il nome di Bossa Nova. Questo infinito amore di un anno fa che è più grande del tempo e di tutto questo amore che è reale, e che, tuttavia non credevo esistesse più. Questo amore che è sorto insospettato1 e nel dramma si è fatto in pace2 questo amor che è il tumulo3 dove giace il mio corpo per sempre sotterrato. Questo amore mio è come un fiume; un fiume notturno, interminabile e lento che scivola morbido nell’eremo4… e che nel suo corso siderale5 mi porta illuminato di passione nell’oscurità verso lo spazio senza fine di un mare senza termine. (Tratto da: V. de Moraes, 55 poesie, Mondadori) 1. che è sorto insospettato: che è nato senza che me ne accorgessi. 2. e nel… pace: e, pur in un momento drammatico, si è costruito in pace. 3. tumulo: tomba. 4. nell’eremo: in un luogo solitario e deserto. 5. nel suo corso siderale: nel suo movimento insieme agli astri. COMPRENDERE 1. Qual è il tema della poesia?  2. Quando è cominciato l’amore, per il poeta?  3. Che cosa rappresenta «questo amore», per il poeta? LESSICO 4. Il primo verso definisce l’amore «infinito». Quali altre parole ed espressioni richiamano il senso dell’infinito? Riscrivile. 5. Collega le seguenti espressioni al loro significato, quindi scrivi una frase che contenga ciascuna di esse. amore platonico amor proprio per amore o per forza mal d’amore di buona o di mala voglia sofferenza per un amore ostacolato o non corrisposto desiderio di far apprezzare le proprie capacità che si appaga della contemplazione della persona amata ANALIZZARE 6. Le parole «questo amore» si ripetono cinque volte, di cui tre a inizio verso. Questa figura retorica si chiama ☐ allitterazione ☐ inversione ☐ anafora 7. Quale figura retorica viene utilizzata nell’espressione: «Questo amore mio è come un fiume»? Quale parola ti aiuta nel rispondere? 8. In quale verso il poeta contrappone la luce dell’amore al buio? 9. Perché nel titolo il poeta annuncia che la sua poesia è un sonetto? Per rispondere, osserva le strofe e il numero dei versi.