VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 2

SVILUPPO DELLE COMPETENZE - COMPITO DI REALTÀ RISCRIVERE PAGINE D’AVVENTURA NEI PANNI DI PERSONAGGI DIVERSI Riscrivere un testo da un punto di vista diverso comporta un’attività divertente e molto creativa. È importante sapersi calare nei panni del personaggio indicato, immaginare che cosa succede secondo i suoi sentimenti, le emozioni, le idee e anche ciò che non è espresso chiaramente dal testo, ma coerente con esso.LE FASI DEL LAVOROFASE 1La classe verrà divisa dall’insegnante in 4 gruppi, ognuno dei quali svolgerà una ricerca approfondita sulla vita e le caratteristiche di uno di questi pirati (personalità, abilità particolari, battaglie, imprese, avventure…).Francis Drake(1540-1596)Catturò una nave spagnola che trasportava un enorme carico di oro, argento e pietre preziose.Donò una parte del bottino alla regina inglese, che lo nominò cavaliere.Henry Morgan(1635-1688)Nel 1671 sferrò un attacco spettacolare alla città di Panama. Riuscì a scappare con un tesoro favoloso e, diventato ricco, si stabilì in Giamaica, dove acquistò delle piantagioni.Edward Teach, detto Barbanera(1680 circa-1718)Fu il sanguinario pirata che terrorizzò il Mar dei Caraibi e le Americhe orientali. Pare che in battaglia mettesse pezzi di miccia accesi sotto la barba per essere avvolto dal fumo e terrorizzare i nemici.Anne Bonny(1690 circa-?)Si innamorò di un pirata, il capitano Calico Jack (1682-1720). Poiché le leggi dei pirati proibivano la presenza di donne a bordo, si travestì da uomo. Insieme compirono numerose scorribande…FASE 2Terminata la ricerca, ciascun gruppo dovrà mettersi nei panni del pirata scelto e scrivere un episodio in cui tutti i componenti siano coinvolti e facciano parte della sua “ciurma”. Ci potranno essere, ad esempio:• 1 comandante (capo-pirata)• 1 ufficiale (vice comandante)• 1 nocchiere (colui che dirige le manovre della nave)• 2 commissari di bordo (che tengono i conti)• 1 nostromo (incaricato di gestire le operazioni dei marinai)• 1 chirurgo (medico)• 1 cuoco• alcuni marinai sempliciRicordatevi di scegliere il personaggio in cui vi immedesimate meglio, quindi dategli un nome di fantasia in base alle vostre caratteristiche e al ruolo che assume sulla nave pirata e all’interno del racconto.FASE 3I capi pirata, cioè i portavoce di ogni gruppo, leggeranno alla classe gli episodi inventati: sarà compito dell’insegnante decretare la “ciurma” più audace, fantasiosa e meglio organizzata in questa impresa letteraria, assegnando un premio a sua scelta (un “tesoro”) a ciascun componente della nave-gruppo pirata!FASE 4È il momento dell’autovalutazione sul lavoro svolto.
SVILUPPO DELLE COMPETENZE - COMPITO DI REALTÀ RISCRIVERE PAGINE D’AVVENTURA NEI PANNI DI PERSONAGGI DIVERSI Riscrivere un testo da un punto di vista diverso comporta un’attività divertente e molto creativa. È importante sapersi calare nei panni del personaggio indicato, immaginare che cosa succede secondo i suoi sentimenti, le emozioni, le idee e anche ciò che non è espresso chiaramente dal testo, ma coerente con esso.LE FASI DEL LAVOROFASE 1La classe verrà divisa dall’insegnante in 4 gruppi, ognuno dei quali svolgerà una ricerca approfondita sulla vita e le caratteristiche di uno di questi pirati (personalità, abilità particolari, battaglie, imprese, avventure…).Francis Drake(1540-1596)Catturò una nave spagnola che trasportava un enorme carico di oro, argento e pietre preziose.Donò una parte del bottino alla regina inglese, che lo nominò cavaliere.Henry Morgan(1635-1688)Nel 1671 sferrò un attacco spettacolare alla città di Panama. Riuscì a scappare con un tesoro favoloso e, diventato ricco, si stabilì in Giamaica, dove acquistò delle piantagioni.Edward Teach, detto Barbanera(1680 circa-1718)Fu il sanguinario pirata che terrorizzò il Mar dei Caraibi e le Americhe orientali. Pare che in battaglia mettesse pezzi di miccia accesi sotto la barba per essere avvolto dal fumo e terrorizzare i nemici.Anne Bonny(1690 circa-?)Si innamorò di un pirata, il capitano Calico Jack (1682-1720). Poiché le leggi dei pirati proibivano la presenza di donne a bordo, si travestì da uomo. Insieme compirono numerose scorribande…FASE 2Terminata la ricerca, ciascun gruppo dovrà mettersi nei panni del pirata scelto e scrivere un episodio in cui tutti i componenti siano coinvolti e facciano parte della sua “ciurma”. Ci potranno essere, ad esempio:• 1 comandante (capo-pirata)• 1 ufficiale (vice comandante)• 1 nocchiere (colui che dirige le manovre della nave)• 2 commissari di bordo (che tengono i conti)• 1 nostromo (incaricato di gestire le operazioni dei marinai)• 1 chirurgo (medico)• 1 cuoco• alcuni marinai sempliciRicordatevi di scegliere il personaggio in cui vi immedesimate meglio, quindi dategli un nome di fantasia in base alle vostre caratteristiche e al ruolo che assume sulla nave pirata e all’interno del racconto.FASE 3I capi pirata, cioè i portavoce di ogni gruppo, leggeranno alla classe gli episodi inventati: sarà compito dell’insegnante decretare la “ciurma” più audace, fantasiosa e meglio organizzata in questa impresa letteraria, assegnando un premio a sua scelta (un “tesoro”) a ciascun componente della nave-gruppo pirata!FASE 4È il momento dell’autovalutazione sul lavoro svolto.