VOLTIAMO PAGINA PRIMI GIORNI

Parlato Il contesto determina il modo di esprimersi Quando si parla, dunque, bisogna tener conto della situazione in cui ci si trova, e in particolare della persona a cui ci si rivolge, dell argomento trattato, delle circostanze (il tempo e il luogo) in cui avviene la comunicazione e degli scopi per cui si parla. In quali circostanze si usa il lei? Il linguaggio usato nelle frasi con il lei è più ricercato, più ricco che in quelle con il tu . Come ti sarai reso conto svolgendo gli esercizi precedenti, esistono due modi principali di esprimersi: quello informale, quotidiano e familiare, e quello formale. Vediamo insieme le caratteristiche dei due tipi di linguaggio. Completa tu lo schema con gli esempi corretti. LINGUAGGIO FORMALE caratteristiche uso del lei formule di cortesia lessico più ricercato esempi Vorrei Le sarei molto grato se Il LINGUAGGIO INFORMALE caratteristiche uso del tu frasi più brevi termini imprecisi e colloquiali esempi Vorrei parlarti Per favore chiamami Il dottore per i bambini 4. APPLICA QUANTO HAI IMPARATO FINORA Allenati a usare il linguaggio giusto per ciascuna delle seguenti situazioni. a. Chiedi al tuo vicino di casa, che si è appena trasferito, un oggetto in prestito. b. Ringrazia per telefono il nonno che ti ha fatto un bel regalo per il tuo compleanno. c. Immagina che nella tua classe si siano verificati alcuni furti. Parlane con: un amico; un insegnante. d. Il giardinetto dove vai a giocare con i tuoi amici è sporco: rifiuti, escrementi di cane, cartacce; decidete di andare dai vigili di zona a lamentarvi e chiedere qualche provvedimento in merito. Esponi il tuo intervento. 88 Primi giorni.indd 88 Allenare le competenze linguistiche 26/01/18 16:55
VOLTIAMO PAGINA PRIMI GIORNI