VOLTIAMO PAGINA PRIMI GIORNI

Scoprire che cosa esprime un messaggio Cerca di scoprire che cosa esprime ciascuno dei seguenti messaggi. Fa’ attenzione alla situazione (l’ambiente, ciò che accade, la persona con cui si parla) in cui ciascun messaggio viene espresso e al tono con cui è pronunciato. a. Un alunno che deve ancora ricopiare in bella tutto il tema: «È l’una meno un quarto!». Il messaggio intende esprimere: ☐ noia. ☐ sollievo. ☐ preoccupazione. b. Un automobilista a un altro che sta aprendo la portiera della propria auto: «Scusi, va via?». Il messaggio intende esprimere: ☐ la volontà di parcheggiare. ☐ il desiderio di sapere che cosa fa l’altro. ☐ l’intenzione di chiedergli un passaggio. c. Il proprietario di un teatro, osservando gli spettatori in coda davanti alla cassa: «Ogni sera la coda diventa sempre più lunga!». Il messaggio intende esprimere: ☐ la noia di dover fare la coda. ☐ la soddisfazione di avere il teatro esaurito. ☐ la preoccupazione di non poter comperare il biglietto. d. Uno spettatore, osservando tutti gli altri spettatori in coda davanti alla cassa del teatro: «Ogni sera la coda diventa sempre più lunga!». Il messaggio intende esprimere: ☐ la noia di dover fare la coda. ☐ la soddisfazione di incontrare tanta gente. ☐ la preoccupazione di non avere soldi a sufficienza per acquistare il biglietto. Ascoltare e comprendere brevi testi A. Ascolta attentamente la frase che ti verrà letta, seguendo il filo della narrazione; quindi collega in modo corretto le parole della colonna di sinistra con quelle della colonna di destra. • Controlla ora l’esattezza dei collegamenti, riascoltando la frase. B. Ti verrà letta una descrizione, che si riferisce a una delle seguenti illustrazioni. Dopo aver ascoltato attentamente, scrivi qual è il numero dell’illustrazione corrispondente alla descrizione. L’illustrazione corrispondente alla didascalia è la n. .......... C. I bollettini meteorologici forniscono informazioni e previsioni riguardanti le condizioni del tempo, dei venti, dei mari e della temperatura. Mentre ascolti il bollettino che ti presentiamo, segna le indicazioni corrispondenti alle informazioni trasmesse. Attenzione però: in ogni gruppo c’è più di un’indicazione esatta! Se necessario, per controllare o completare le tue risposte, potrai chiedere all’insegnante di farti riascoltare una seconda volta il testo. Tempo previsto a) Sereno o poco nuvoloso al Nord. b) Nuvolosità variabile su tutte le regioni. c) Temporali probabili al Centro-Sud. d) Nebbia in Pianura padana. Venti a) Molto forti al Nord e al Centro. b) Deboli al Sud e sulle isole. c) Moderati al Nord. d) Locali rinforzi al Centro e sulla Sardegna. Mari a) Ovunque calmi. b) Ovunque molto mossi. c) Ovunque mossi. d) Localmente calmo il bacino Adriatico. Temperatura prevista a) In aumento. b) In leggera diminuzione al Centro- Sud. c) Senza notevoli variazioni al Nord. d) In diminuzione su tutta la penisola. Temperatura del giorno precedente a) La minima di ieri a Torino e Milano. b) La minima di ieri a Torino e Bologna. c) La massima a Napoli, con 28 °C. d) La massima a Napoli, con 30 °C. Comprendere DI CHE COSA SI PARLA Un buon ascoltatore capisce subito gli elementi più importanti della comunicazione: chi, che cosa, dove, quando, perché. A. Tra poco ti sarà letto un breve messaggio, che di sicuro ti sarà già capitato di sentire. Dopo l’ascolto, dovrai rispondere alle seguenti domande. • Comincia a leggere le domande. a) Dove viene trasmesso il messaggio? b) Quando viene trasmesso? c) Chi parla? A chi è rivolto l’annuncio? d) Che cosa bisogna fare? e) Perché? • Ora ascolta attentamente e poi scrivi le risposte negli appositi spazi. a) .................................................................................................. b) .................................................................................................. c) .................................................................................................. d) .................................................................................................. e) .................................................................................................. B. Come nell’esercizio precedente, tra poco ti sarà letto un breve messaggio (questa volta meno comune). Dopo l’ascolto, dovrai rispondere alle seguenti domande. • Comincia a leggere le domande. a) Dove viene trasmesso il messaggio? b) Chi parla? c) A chi è rivolto il messaggio? d) Quali istruzioni vengono date? • Ora ascolta attentamente e poi scrivi le risposte negli appositi spazi. a) .................................................................................................. b) .................................................................................................. c) .................................................................................................. d) .................................................................................................. C. Ascolta questi brevi articoli di cronaca, facendo qualche ipotesi sul loro contenuto in base al titolo; quindi rispondi alle domande delle 5 W. 1 • Chi sono i protagonisti? • Che cosa è successo? • Come si conclude l’episodio? 2 • Chi è la protagonista dell’impresa? • Che cosa ha fatto? • Da dove (quale Paese) è partita e dove è arrivata? • Quando? 3 • Chi? • Che cosa ha fatto? • Perché? • Dove? 4 • Chi ha ricevuto un sostanzioso pagamento in anticipo? • Perché? • Dove? Who? = Chi? What? = Che cosa? Why? = Perché? Where? = Dove? When? = Quando?
Scoprire che cosa esprime un messaggio Cerca di scoprire che cosa esprime ciascuno dei seguenti messaggi. Fa’ attenzione alla situazione (l’ambiente, ciò che accade, la persona con cui si parla) in cui ciascun messaggio viene espresso e al tono con cui è pronunciato. a. Un alunno che deve ancora ricopiare in bella tutto il tema: «È l’una meno un quarto!». Il messaggio intende esprimere: ☐ noia. ☐ sollievo. ☐ preoccupazione. b. Un automobilista a un altro che sta aprendo la portiera della propria auto: «Scusi, va via?». Il messaggio intende esprimere: ☐ la volontà di parcheggiare. ☐ il desiderio di sapere che cosa fa l’altro. ☐ l’intenzione di chiedergli un passaggio. c. Il proprietario di un teatro, osservando gli spettatori in coda davanti alla cassa: «Ogni sera la coda diventa sempre più lunga!». Il messaggio intende esprimere: ☐ la noia di dover fare la coda. ☐ la soddisfazione di avere il teatro esaurito. ☐ la preoccupazione di non poter comperare il biglietto. d. Uno spettatore, osservando tutti gli altri spettatori in coda davanti alla cassa del teatro: «Ogni sera la coda diventa sempre più lunga!». Il messaggio intende esprimere: ☐ la noia di dover fare la coda. ☐ la soddisfazione di incontrare tanta gente. ☐ la preoccupazione di non avere soldi a sufficienza per acquistare il biglietto. Ascoltare e comprendere brevi testi A. Ascolta attentamente la frase che ti verrà letta, seguendo il filo della narrazione; quindi collega in modo corretto le parole della colonna di sinistra con quelle della colonna di destra. • Controlla ora l’esattezza dei collegamenti, riascoltando la frase. B. Ti verrà letta una descrizione, che si riferisce a una delle seguenti illustrazioni. Dopo aver ascoltato attentamente, scrivi qual è il numero dell’illustrazione corrispondente alla descrizione. L’illustrazione corrispondente alla didascalia è la n. .......... C. I bollettini meteorologici forniscono informazioni e previsioni riguardanti le condizioni del tempo, dei venti, dei mari e della temperatura. Mentre ascolti il bollettino che ti presentiamo, segna le indicazioni corrispondenti alle informazioni trasmesse. Attenzione però: in ogni gruppo c’è più di un’indicazione esatta! Se necessario, per controllare o completare le tue risposte, potrai chiedere all’insegnante di farti riascoltare una seconda volta il testo. Tempo previsto a) Sereno o poco nuvoloso al Nord. b) Nuvolosità variabile su tutte le regioni. c) Temporali probabili al Centro-Sud. d) Nebbia in Pianura padana. Venti a) Molto forti al Nord e al Centro. b) Deboli al Sud e sulle isole. c) Moderati al Nord. d) Locali rinforzi al Centro e sulla Sardegna. Mari a) Ovunque calmi. b) Ovunque molto mossi. c) Ovunque mossi. d) Localmente calmo il bacino Adriatico. Temperatura prevista a) In aumento. b) In leggera diminuzione al Centro- Sud. c) Senza notevoli variazioni al Nord. d) In diminuzione su tutta la penisola. Temperatura del giorno precedente a) La minima di ieri a Torino e Milano. b) La minima di ieri a Torino e Bologna. c) La massima a Napoli, con 28 °C. d) La massima a Napoli, con 30 °C. Comprendere DI CHE COSA SI PARLA Un buon ascoltatore capisce subito gli elementi più importanti della comunicazione: chi, che cosa, dove, quando, perché. A. Tra poco ti sarà letto un breve messaggio, che di sicuro ti sarà già capitato di sentire. Dopo l’ascolto, dovrai rispondere alle seguenti domande. • Comincia a leggere le domande. a) Dove viene trasmesso il messaggio? b) Quando viene trasmesso? c) Chi parla? A chi è rivolto l’annuncio? d) Che cosa bisogna fare? e) Perché? • Ora ascolta attentamente e poi scrivi le risposte negli appositi spazi. a) .................................................................................................. b) .................................................................................................. c) .................................................................................................. d) .................................................................................................. e) .................................................................................................. B. Come nell’esercizio precedente, tra poco ti sarà letto un breve messaggio (questa volta meno comune). Dopo l’ascolto, dovrai rispondere alle seguenti domande. • Comincia a leggere le domande. a) Dove viene trasmesso il messaggio? b) Chi parla? c) A chi è rivolto il messaggio? d) Quali istruzioni vengono date? • Ora ascolta attentamente e poi scrivi le risposte negli appositi spazi. a) .................................................................................................. b) .................................................................................................. c) .................................................................................................. d) .................................................................................................. C. Ascolta questi brevi articoli di cronaca, facendo qualche ipotesi sul loro contenuto in base al titolo; quindi rispondi alle domande delle 5 W. 1 • Chi sono i protagonisti? • Che cosa è successo? • Come si conclude l’episodio? 2 • Chi è la protagonista dell’impresa? • Che cosa ha fatto? • Da dove (quale Paese) è partita e dove è arrivata?  • Quando? 3 • Chi?  • Che cosa ha fatto? • Perché?  • Dove?  4 • Chi ha ricevuto un sostanzioso pagamento in anticipo? • Perché?  • Dove? Who? = Chi? What? = Che cosa? Why? = Perché? Where? = Dove? When? = Quando?