VOLTIAMO PAGINA COMPETENZE LINGUISTICHE E TRASVERSALI 1

TESTO 3 Volli, sempre volli, fortissimamente volli AUDIO COMPETENZE TRASVERSALI la famosa frase dello scrittore astigiano Vittorio Alfieri, contenuta nella Lettera responsiva a Ranieri de Casalbigi, scritta a Siena il 6 settembre 1783. In essa l autore esprime l impegno che aveva assunto con se stesso, dopo la rappresentazione della sua prima tragedia, la Cleopatra: quello di compiere ogni sforzo per diventare autore tragico. Di qui appunto la sua celebre frase Volli, sempre volli, fortissimamente volli , che lo portò a farsi tagliare la chioma fluente, senza la quale un nobile non sarebbe mai uscito di casa (e lui era un conte), e a farsi legare alla sedia con corde strettamente annodate per poter digerire in un tempo relativamente breve una vera e propria montagna di libri. COMPRENDERE 1. Che cosa fa alle tre del pomeriggio lo studente perfetto descritto nel TESTO 1? 2. Che cosa fa alle quattro? E alle cinque? 3. Perché va da Luca? 4. Che cosa dice Monica allo studente perfetto ? Che effetto fanno le sue parole? 5. Che cosa fa lo studente alle sette? 6. Di che cosa è convinta sua madre? 7. Perché la mamma ha questa convinzione? 8. Quali attività svolge l equilibrista dello studio con la mano destra e con la sinistra? 66 1. La scuola dei compiti 1_Competenze_063_116.indd 66 26/01/18 17:01
VOLTIAMO PAGINA COMPETENZE LINGUISTICHE E TRASVERSALI 1