1. CHE COS’È IL MITO

STRUMENTI PER SCOPRIRE IL GENERE 1. CHE COS IL MITO Cominciamo dalla parola mito: che cosa significa? Il termine deriva dal greco mythos, che significa parola, storia . Storia, però, può voler dire sia racconto di eventi realmente accaduti (infatti esiste una materia scolastica con questo nome) sia narrazione fantastica. IERI OGGI MITO = storia accaduta al tempo delle origini o in un passato molto lontano, che spiega come sono nate tutte le cose dell universo, come si sviluppano i fenomeni naturali e come gli uomini hanno imparato a vivere nel mondo che li circonda e con i loro simili. MITO = storia fantastica o non del tutto vera. Le conoscenze relative alle origini dell universo e ai fenomeni naturali ci vengono dalla scienza, che ci ha fornito gli strumenti per studiare il mondo che ci circonda attraverso l osservazione e la sperimentazione. Con il termine mito si indica anche una persona o una cosa fuori dal comune, particolarmente ammirata per le sue qualità ( mitico! ). Il mito è un racconto attraverso il quale le culture primitive hanno organizzato le loro conoscenze e tentato di spiegare a se stesse il mondo in cui vivevano e di tramandare alle generazioni successive queste loro convinzioni. I miti ovvero le storie che narrano le origini del mondo, le qualità e le caratteristiche degli dèi e degli uomini, i loro rapporti e le loro imprese furono il prodotto dell immaginazione di molte popolazioni antiche, ma anche delle riflessioni che questi popoli svilupparono grazie alla capacità di osservazione del mondo circostante. 4 5394B_MET Mi_Ep.indd 4 1 Il mito 26/01/18 13:08
1. CHE COS’È IL MITO