VOLTIAMO PAGINA MITO EPICA TEATRO

I miti del genere umano ANALIZZARE 6. Magbabaya è un essere soprannaturale che però, durante la creazione degli esseri umani, dimostra sentimenti, pregi e difetti tipici degli uomini. Scegli tra gli aggettivi che seguono quelli che ti sembrano descrivere meglio il personaggio di Magbabaya (se vuoi ne puoi aggiungere altri): cauto precipitoso preciso distratto paziente ................................................................... ................................................................... impaziente attento pasticcione 7. Nel testo si individuano alcuni elementi simbolici, in particolare il fango e il sole. Quale funzione hanno? (Per rispondere correttamente, consulta la Scheda a p. 9). 8. Fra tutte le statue modellate, di un gruppo in particolare si sottolinea che ha un bel colore: quale? Ti pare che questo giudizio possa darci qualche indicazione relativa al luogo nel quale il mito è nato? 9. Magbabaya sembra inizialmente scontento della sua opera, tanto da volerla rifare. Alla fine, però, il suo atteggiamento cambia e il dio esprime un importante giudizio sulle statue da lui modellate, giudizio che può essere considerato la morale del racconto. Quale? Trascrivi le parole di Magbabaya: ESPRIMERE E VALUTARE 10. S crivere Il mito ci dà una spiegazione fantasiosa del diverso colore della pelle degli uomini e delle donne del nostro pianeta e contiene un messaggio di tolleranza e di fratellanza. Magbabaya è orgoglioso delle sue creature e non fa distinzioni tra esse. Ti pare che gli uomini abbiano uguale rispetto per tutti i loro simili, indipendentemente dalle diversità che li contraddistinguono? Riporta qualche esempio significativo sul quaderno. PER IL PIACERE DI LEGGERE Una saggia regina (mito africano) 36 5394B_MET Mi_Ep.indd 36 26/01/18 13:08
VOLTIAMO PAGINA MITO EPICA TEATRO