VOLTIAMO PAGINA MITO EPICA TEATRO

Il mito COMPRENDERE 1. Come si formano acque, colline e montagne nel primo momento della creazione? Corvo è consapevole di ciò che sta accadendo? 2. Che cosa permette a Corvo di ammirare ciò che aveva creato? 3. Uomo e donna si formano in due modi diversi. Quali? Chi è creato direttamente da Corvo? 4. Perché Corvo decide di abbandonare la Terra e di portare con sé il Sole? 5. Al termine del mito, è spiegata in modo fantastico l origine di un fenomeno naturale: quale? LESSICO 6. Con quale espressione viene definito Tulugaukuk, il «Corvo Padre ? 7. Nella frase «capì in un lampo di essere Tulugaukuk (r. 15), le parole in corsivo costituiscono una metafora. Che cosa vuole dire? (Rifletti: nella realtà, che cos è il lampo? La sua caratteristica è la velocità, quindi ). Come puoi esprimere lo stesso concetto con altre parole? ANALIZZARE 8. L azione si svolge in più luoghi. Quali? Quale di essi è descritto in modo realistico? 9. Corvo è un personaggio dall aspetto umano o è una creatura fantastica dotata di qualità e poteri eccezionali? Da che cosa lo capisci? 10. Quali elementi nel testo sono riferibili all ambiente e al modo di vivere degli Eschimesi? 11. L uomo non ha solo bisogni materiali come mangiare o vestirsi, ma cerca anche altre soddisfazioni nella vita. Come si realizza questo aspetto dell esistenza umana, grazie a Corvo? 12. Corvo insegna varie cose all uomo, ma gli dà anche un ammonimento. Quale? Perché l uomo, a un certo punto, dimentica l avvertimento di Corvo? ESPRIMERE E VALUTARE 13. Parlare Il mito sottolinea l importanza di non abusare delle risorse della natura. Oggi l uomo rispetta l ammonimento di Corvo? Riporta qualche episodio che possa chiarire l opinione che ti sei fatto sulla capacità dell uomo di rispettare l ambiente che lo circonda. 25 5394B_MET Mi_Ep.indd 25 26/01/18 13:08
VOLTIAMO PAGINA MITO EPICA TEATRO