VOLTIAMO PAGINA MITO EPICA TEATRO

PERCH ENEA UN NUOVO TIPO DI EROE? Enea è diverso dagli eroi dei poemi omerici. La sua qualità principale è la p etas. Questa parola latina significa accettazione del Fato e della volontà degli dèi. P etas significa anche capacità di sacrificare i propri sentimenti e desideri per compiere un dovere. Per obbedire agli dèi, Enea abbandona Didone, anche se la ama. Inoltre affronta fatiche, pericoli e sofferenze per svolgere il compito che il Fato gli ha assegnato (e non per desiderio di gloria o di nuove esperienze). Infine Enea partecipa con coraggio a battaglie e duelli, anche se non ama la guerra e desidera la pace. Mappa per ricordare esaltare la nobiltà e la grandezza di Roma SCOPO ENEIDE accetta il Fato EROE ENEA obbedisce agli dèi combatte, ma non PIETAS ama la guerra POEMA EPICO LATINO scritto da Virgilio narra la fuga di ENEA da Troia e il viaggio fino al Lazio TEMI CONCLUSIONE IL VIAGGIO (da Troia a Roma) LA GUERRA ristabilisce la pace ENEA sposa Lavinia (figlia di Latino) 2 L Epica classica 5394B_MET Mi_Ep.indd 217 217 26/01/18 13:21
VOLTIAMO PAGINA MITO EPICA TEATRO