VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 1

i temi gli sarebbe permesso arrivar tardi al lavoro nel suo giorno di corvée. giorno di aratura, e quindi prende con sé il grosso bove, e il piccolo Wido perché gli corra a fianco con un pungolo7, e raggiunge i suoi amici che vengono da qualche fattoria del vicinato, e che vanno anch essi a lavorare alla casa grande8. Si riuniscono, alcuni con caval25 li e buoi, altri con zappe, vanghe, scuri e falci, e si dividono in squadre per lavorare nei campi, nei prati e nei boschi del dominio, secondo gli ordini ricevuti dall amministratore. Il manso9 confinante con quello di Bodo appartiene a un gruppo di famiglie: Frambert, Ermoin e Ragenold con le loro mogli e i bambini. Bodo augura il buon giorno 30 passando. Frambert sta andando a costruire uno steccato intorno al bosco per impedire ai conigli di uscirne e di mangiare i germogli; Ermoin ha ricevuto l ordine di trasportare col carro un grosso carico di legna da ardere fino alla casa grande; e Ragenold sta riparando un buco sul tetto di un granaio. Bodo se ne va fischiettando nell aria 35 fredda, con il suo bue e il suo bambino; e sarà inutile seguirlo ancora, perché arerà tutto il giorno e mangerà la sua colazione sotto una pianta con gli altri aratori, e questo sarebbe molto monotono. Torniamo indietro e vediamo che cosa sta facendo la moglie di Bodo, Ermentrude. Anche lei ha il suo da fare; è il giorno in cui bi40 sogna versare il tributo10 in pollame una grassa gallinella e cinque 20 7. pungolo: lungo bastone terminante con una punta di ferro, usato dai contadini per stimolare i buoi al lavoro. 8. casa grande: la sede principale di un ordine monastico, in questo caso dei monaci di quell abbazia. 9. manso: piccolo podere destinato ad assicurare la sopravvivenza di una o più famiglie. 10. tributo: tassa. 759 5394A_9-15_Temi.indd 759 26/01/18 12:49
VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 1