VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 1

VERIFICA FORMATIVA vero che le birre più diffuse in Italia hanno, in genere, meno della metà dell alcol di un analoga quantità di vino ma è verosimile che nessun genitore consenta a un ragazzino di 40 12-13 anni un bicchiere di vino (circa 125 ml) mentre potrebbe sottovalutare il fatto che le lattine di birra in commercio (330 ml) contengono altrettanto alcol. (Tratto e adattato da: E. del Toma, Alfabeto alimentare, in www.consumatori.e-coop.it) CHE COSA SI INTENDE PER UNIT ALCOLICA? L unità alcolica corrisponde alla quantità di alcol contenuta: in una lattina o bicchiere (330 ml) di birra di media gradazione in un bicchiere piccolo (125 ml) di vino di media gradazione in un calice (80 ml) di aperitivo di media gradazione = in un bicchierino (40 ml) UNIT ALCOLICA di superalcolico QUAL IL CONSUMO DI ALCOL A RISCHIO PER LA SALUTE? il consumo che eccede PER GLI ADULTI PER I MINORI 2-3 unità alcoliche al giorno per l uomo qualsiasi quantità giornaliera per i minori fino a 17 anni 1-2 unità alcoliche per la donna 1 unità per gli anziani di 65 anni e più il consumo di almeno una bevanda alcolica nell anno per i minori tra 11 e 15 anni il consumo di 6 o più bicchieri di bevande alcoliche in un unica occasione (Tratto da: Report ISTAT) 742 14 Cibo, salute, condivisione 5394A_9-15_Temi.indd 742 26/01/18 12:49
VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 1