VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 1

dalla lettura al teatro ANDRE (è una specie di filastrocca, va letta in maniera ritmica, rispettando le rime) Trichi trichi trichi tra via di qua, in questa stanza non si sta! ILE La buccia del seme di grano viene scartata E crusca viene chiamata. ANDRE Se non volete far la stessa fine Non toccate le mie farine! ILE Una punizione? la punizione della crusca! Fa vedere! ANDRE Allora, crùscatela te! ILE (girando attorno a Andre, il volume e la velocità cresce battuta dopo battuta) A can che lecca cenere, non affidar farina / Chi ha farina non ha la sacca / Poca farina fa poco pane / Chi va al mulino s infarina / La farina del diavolo va tutta in crusca Hai sentito? La farina del diavolo va tutta in crusca! (spaventata) La punizione ci ha colpiti! Non dovevamo toccare! Succederà qualcosa di brutto! E adesso pulizia! Che se la nonna ci becca altro che punizione della crusca! Pulisci subito il disastro che abbiamo combinato! (Litigano, ritmo serrato, lo scambio di battute è veloce). ANDRE Che hai combinato! ILE Abbiamo ANDRE Hai ILE Abbiamo ANDRE Hai ILE Dispari ANDRE Pari ILE + ANDRE Bim, bum, bam! (Ile vince). ANDRE Va bene, pulisco! Ma a modo mio! ILE A modo tuo, mi piace! (Andre pulisce, ma in verità sta giocando con la scopa). 738 14 Cibo, salute, condivisione 5394A_9-15_Temi.indd 738 26/01/18 12:49
VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 1