VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 1

12 Il diritto allo studio tutti a imparare in cento forme diverse le medesime cose; immagina 35 questo vastissimo formicolio di ragazzi di cento popoli, questo movimento immenso di cui fai parte, e pensa: «Se questo movimento cessasse, l umanità ricadrebbe nella barbarie; questo movimento è il progresso, la speranza, la gloria del mondo . Coraggio dunque, piccolo soldato nell immenso esercito. I tuoi libri sono le tue armi, la tua 40 classe è la tua squadra, il campo di battaglia è la Terra intera, e la vittoria è la civiltà umana. Non essere un soldato codardo, Enrico mio. (Tratto da: E. De Amicis, Cuore, Editrice Piccoli) PER SAPERNE DI PI Breve storia dell istruzione in Italia LESSICO 1. Ritrova nel testo le parole elencate nella colonna di sinistra, e sottolineale. Poi collegale con i sinonimi corrispondenti nella colonna di destra, dati in disordine. Tieni conto del contesto, cioè della frase in cui sono inserite e dell argomento di cui si parla. risoluto spregevole roso ardente intersecati arretratezza disprezzabile infuocato determinato vigliacco barbarie tormentato codardo attraversati COMPRENDERE 2. Quesito INVALSI Riguardo allo studio, il padre rimprovera al figlio A. la mancanza di volontà C. il poco impegno B. la difficoltà di apprendimento D. la mancanza di passione 3. Come dovrebbe essere l atteggiamento di Enrico nei riguardi dello studio, secondo il padre? 4. Se Enrico non andasse a scuola, come sarebbe la sua giornata? 5. Il padre afferma: «Tutti, tutti studiano ora (r. 9). Finalmente l istruzione sembra un diritto per tutti. Completa sul quaderno: gli operai / le donne / i soldati / i ragazzi muti e ciechi /i prigionieri 644 5394A_9-15_Temi.indd 644 26/01/18 12:47
VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 1