VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 1

importante poter studiare SITUAZIONE INIZIALE Caro Enrico, vedo che vai a scuola ancora senza tanta voglia. Ma pensa come sarebbe triste la tua giornata senza la scuola! SVILUPPO Dopo una settimana di noia, chiederesti di tornare tra i banchi con i tuoi compagni. Adesso tutti studiano. Gli operai vanno a scuola dopo una giornata di lavoro. Le donne e le ragazze vanno a scuola di domenica, dopo una settimana di lavoro. Anche i soldati, i ragazzi muti e ciechi possono andare a scuola. Addirittura i prigionieri hanno diritto a imparare a leggere e scrivere. Pensa: la mattina, quando esci, tantissimi ragazzi di tantissimi Paesi vanno a scuola come te. Tutti, dalla Russia all Arabia, vanno a scuola con i libri sotto il braccio per imparare cose nuove. Usa la fantasia: immagina milioni e milioni di studenti che, in lingue diverse, studiano gli stessi argomenti. Anche tu sei uno di loro. Questo movimento di ragazzi che vanno a scuola è importante. Andare a scuola è il progresso, è la speranza per avere un mondo migliore. CONCLUSIONE Coraggio, Enrico. Anche tu fai parte di questo immenso gruppo. Non scoraggiarti: i tuoi libri sono come delle armi, la tua classe è come una squadra, il campo di battaglia è la Terra intera. La vittoria è un cambiamento importante per tutta l umanità. (Adatt. da: Edmondo De Amicis, Cuore, Editrice Piccoli) 12 Il diritto allo studio 5394A_9-15_Temi.indd 641 641 26/01/18 12:47
VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 1