VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 1

leggere è bello Sali, amico, e tieniti forte. Quando il topolino si fu accomodato sul suo collo, con le zampette ben aggrappate al pelo sotto le orecchie, Mix agitò la coda con energia, lasciò che un calore lontano gli invadesse i muscoli, si avvicinò quasi strisciando al limite fra il tetto e il vicolo, spostò lentamente il peso sulle zampe posteriori, aspettò che tutta l energia che lo affratellava ai grandi felini, alla tigre, al leone e al giaguaro lo inondasse e poi saltò, allungandosi come una freccia. Fu un volo breve, ma Mix sentì l aria passargli sul muso, l eleganza delle proprie zampe anteriori pronte ad atterrare, l inebriante libertà di sapersi ancora capace di balzare da un tetto all altro, e quando avvertì di nuovo una superficie solida sotto i cuscinetti ringraziò il topolino che gli prestava gli occhi. Per tutto il tempo lungo o breve, non importa, perché la vita si misura dall intensità con cui si vive che il gatto e il topo trascorsero insieme, Mix vide con gli occhi del suo piccolo amico e Mex fu forte grazie al vigore del suo amico grande. E i due furono felici, perché sapevano che i veri amici condividono il meglio che hanno. 598 Trilogia dell amicizia 5394A_9-15_Temi.indd 598 26/01/18 12:47
VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 1