VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 1

STRUMENTI 7. Gli strumenti dei poeti: le figure retoriche La metàfora «Mi sento uno straccio , «Questo film è un mattone : senz altro anche tu avrai usato nei tuoi discorsi frasi del genere, e non sapevi di servirti di una figura retorica tra le più frequenti: la metafora. La parola metafora deriva dal verbo greco metaférein, che significa trasportare oltre , e indica il trasferimento di significato da una parola a un altra. La si può anche definire una similitudine abbreviata. La neve avvolge il paese come un camice avvolge il corpo di una persona. Camice e neve hanno due elementi in comune: sono avvolgenti e sono bianchi. Vorrei imitare Questo paese adagiato nel suo camice di neve (Giuseppe Ungaretti) La chiesa è antica e la sua facciata sta cadendo in rovina, come il viso pieno di rughe di una persona di cento anni. Una chiesina dalla faccia centenaria tutta rughe. (Corrado Govoni) L antìtesi Se si mettono vicini due concetti o due immagini di senso opposto si dà loro maggior rilievo, facendo leva sul contrasto. Gli uomini e i secchi sono descritti con aggettivi che indicano qualità opposte: opacità e lucentezza. Muovonsi opachi coi lucenti secchi gli uomini calmi in mezzo agli orti. (Sandro Penna) tutto ei provò: la gloria maggior dopo il periglio, la fuga e la vittoria, la reggia e il tristo esiglio. La doppia antitesi sottolinea i contrasti estremi toccati da Napoleone (ei) durante la sua vita: la fuga dopo la sconfitta e la vittoria, fu imperatore e fu mandato in esilio. (Alessandro Manzoni) La personificazione la figura retorica che consiste nell attribuire a un animale o a una cosa inanimata o astratta le caratteristiche e i sentimenti di una persona. Gli elementi della natura, gli oggetti o gli animali parlano, agiscono, provano emozioni e sentimenti come se fossero esseri umani. L estate sta per finire: il poeta la descrive come una persona che ride sempre più debolmente, che prova una grande stanchezza. 488 Ride attonita e smorta l estate lentamente socchiude i grandi occhi pesanti di stanchezza. (Hermann Hesse) 8 Il testo poetico 5394A_5 6 7 8_Forme.indd 488 26/01/18 13:50
VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 1