VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 1

SVILUPPO DELLE COMPETENZE DALLA LETTURA ALLA SCRITTURA SCRIVERE TESTI ESPOSITIVI Selezionare le informazioni principali di un testo espositivo e preparare schemi di informazioni 2 Leggi e seleziona le informazioni principali Ti presentiamo un testo espositivo che spiega le caratteristiche di un oasi del WWF. Leggilo con molta attenzione, perché dovrai selezionare le informazioni necessarie per svolgere i lavori proposti. Oasi WWF Grotte del Bussento L oasi si trova nel paese di Morigerati, in provincia di Salerno, ed è aperta tutto l anno. Questa oasi è molto particolare perché nell abitato il fiume Bussento scava un profondo e spettacolare canyon e suggestive grotte. L oasi è il progetto di conservazione più importante del wwf Italia e rappresenta un intervento concreto in difesa del territorio naturale e della biodiversità. Creata nel 1985, ha un estensione di 607 ettari. un oasi di protezione della fauna e del paesaggio. dotata di percorso natura e area attrezzata per la visita alle grotte. Si effettuano: visite guidate, campi di lavoro, settimane verdi, campi di studio e ricerche. L oasi offre stimoli validi per tutti i sensi: particolari scorci paesaggistici, il frastuono di rapide e cascate, i profumi della vegetazione; c è la possibilità di osservare gli animali da apposite strutture, in condizioni di tranquillità per il visitatore e per gli animali stessi. La presenza di molte specie animali, alcune delle quali in via di estinzione, conferma l importanza di conservare l ecosistema del fiume Bussento. Molto ricca è la fauna dei corsi d acqua dove senza dubbio domina la più numerosa popolazione di lontre (Lutra lutra) d Italia. Nelle aree più prossime alle sorgenti vivono le salamandre, tra cui la rara salamandra dagli occhiali (Salamandrina terdigitata). Veduta di Morigerati Le grotte Lontra ) (L utra lutra Il fiume Bussento Sa lamandra (Sa lamand rina terd igitata) Merlo acquaiolo (Cincl us cin clus) 7 Il testo espositivo 5394A_5 6 7 8_Forme.indd 441 441 26/01/18 13:49
VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 1