VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 1

VERIFICA FORMATIVA PREPARATIVI Si attribuisce di comune accordo il prezzo delle cartelle e ognuno dei giocatori ne acquista una o più, pagando l importo che va a costituire il montepremi. Anche il giocatore che estrae i numeri (croupier) può partecipare al gioco, acquistando una o più parti del cartellone, di 15 numeri ciascuna. Il montepremi viene successivamente diviso per quote proporzionali alla vincita. Per esempio: 5% ambo - 10% terno - 20% quaterna - 25% cinquina - 40% tombola. 30 35 PUNTEGGIO Ogni casella barrata corrisponde a 1 numero estratto. La cartella completata rappresenta la tombola. SVOLGIMENTO DEL GIOCO Un giocatore, scelto a sorte o di comune accordo, estrae dal sacchetto un numero alla volta, annunciandolo ad alta voce, e lo colloca nella casella corrispondente del cartellone. Il giocatore che possiede il numero estratto in una delle sue cartelle lo ricopre con il segnapunti. Quando in una cartella escono 2 numeri sulla medesima linea o riga orizzontale si realizza l ambo, con 3 numeri si ha il terno, con 4 la quaterna e con 5 la cinquina. Come abbiamo visto, è possibile vincere anche facendo decina (azzeccando due file di numeri nella medesima cartella). 40 45 DURATA E TERMINE DEL GIOCO Il gioco non ha una durata prestabilita. Chi per primo copre tutti i 50 numeri della propria cartella risulta vincitore della tombola. Nel caso in cui due o più giocatori realizzino contemporaneamente una delle combinazioni, si divide la vincita relativa tra gli stessi. Talvolta è assegnato anche un premio al cosiddetto tombolino, ovvero alla seconda cartella in ordine di tempo a totalizzare la tombola. (Tratto e adatt. da: www.regoledelgioco.com) 416 6 Il testo regolativo 5394A_5 6 7 8_Forme.indd 416 26/01/18 13:49
VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 1