VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 1

Le principali regole del calcio AUDIO Leggiamo INSIEME Per giocare, è importante conoscere le regole. Leggi e ascolta. DIZIONARIO MULTILINGUE p. 792 PAROLE CHIAVE PER CAPIRE fasi: momenti o periodi dello svolgimento di un gioco o della preparazione di un piatto. regola: norma, princìpio da rispettare. ruolo: funzione, incarico di una persona all interno di un gruppo. scopo: ciò che si vuole raggiungere. NUMERO E RUOLO DEI GIOCATORI Il calcio si gioca tra due squadre. Ogni squadra è formata al massimo da 11 giocatori. Ciascun giocatore porta sulla maglia un numero. Questo numero lo distingue da tutti gli altri giocatori della stessa squadra. I giocatori di ciascuna squadra hanno compiti diversi: alcuni giocatori svolgono un ruolo di difesa, giocano cioè per proteggere la porta dall azione degli avversari; altri giocatori svolgono un ruolo di attacco: cercano cioè di portare la palla nel campo avversario e di farla entrare in porta. SCOPO DEL GIOCO Lo scopo del gioco è quello di tirare il pallone nella porta della squadra avversaria. In questo caso la squadra fa gol. Vince la squadra che segna il maggior numero di gol. REGOLE DEL GIOCO I giocatori, a eccezione del portiere, non possono toccare il pallone con le braccia e le mani. Se i giocatori commettono un irregolarità, si dice che hanno fatto fallo. Se il fallo viene commesso nell area davanti alla porta, alla squadra avversaria è assegnato un tiro a rete, vale a dire un calcio di rigore. I TEMPI Una partita di calcio dura 90 minuti ed è divisa in due tempi di 45 minuti l uno. L intervallo, a metà gara, non deve superare i 15 minuti. (Adatt. da: Enciclopedia Europea, Garzanti) 6 Il testo regolativo 5394A_5 6 7 8_Forme.indd 397 397 26/01/18 13:49
VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 1