VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 1

STRUMENTI PER ANALIZZARE IL TESTO IL TESTO REGOLATIVO Il testo regolativo fornisce indicazioni per realizzare oggetti o per comportarsi in un certo modo: chi legge, perciò, legge per fare. Dunque, lo scopo di questo tipo di testo è: fornire indicazioni; dare istruzioni; dare regole da seguire. I testi regolativi possono essere di due tipi: quelli che forniscono istruzioni, cioè hanno la funzione di indicare a chi legge un comportamento preciso per ottenere un certo risultato (per esempio, le istruzioni di un gioco, una ricetta ); quelli che forniscono norme, regole che servono a garantire la convivenza di un gruppo di persone (per esempio, il regolamento della tua scuola, i regolamenti di condominio, le leggi dello Stato ). Le caratteristiche del testo regolativo CHE SCOPO HA? COME SI PRESENTA? COM SCRITTO? Fornire un testo il testo è chiaro, semplice istruzioni e informazioni schematico il lessico è preciso, specifico (ricco di termini tecnici) ed essenziale regole che prevede l uso di elenchi formato da frasi brevi i verbi sono all imperativo, al congiuntivo esortativo, in forma passiva o impersonale, all indicativo presente e futuro o all infinito La struttura di un testo regolativo è data da una serie di azioni che rispondono alle domande: Che cosa devo fare? Come devo farlo? Che cosa non devo fare? 394 6 Il testo regolativo 5394A_5 6 7 8_Forme.indd 394 26/01/18 13:49
VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 1