VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 1

VERIFICA FORMATIVA spirito maligno e suggerì di comprarle una palla di ferro e una catena. Sottolineò che così, se non altro, avremmo saputo quando si stava avvicinando e saremmo 40 riusciti a scappare in tempo, perché Lugaretzia aveva preso l abitudine di accostarsi di soppiatto alle spalle della gente e di dare all improvviso in un forte gemito. Larry cominciò a fare colazione in camera dopo una certa mattina in cui Lugaretzia, nella sala da pranzo, si tolse le scarpe per farci vedere esattamente quali dita le facevano male. 45 Ma a parte i malanni di Lugaretzia, in casa c erano altre magagne. Il mobilio (che avevamo preso in affitto con la villa) era un incredibile collezione di antichità che stavano chiuse in quelle stanze da vent anni. Quei mobili erano acquattati dappertutto, brutti, goffi, scomodi, scricchiolando orribilmente tra loro, e perdendosi qualche pezzetto con certi schianti che parevano spari e grandi nuvole di 50 polvere tutte le volte che uno gli passava vicino pestando un po troppo i piedi. La prima sera si staccò la gamba del tavolo della sala da pranzo, e tutta la nostra cena precipitò sul pavimento. Qualche giorno dopo Larry si sedette su un enorme sedia dall aria molto solida, e tutt a un tratto lo schienale scomparve in una nube di polvere acre. Infine, quando mamma andò ad aprire un armadio grande come 55 una casa e l intero sportello le rimase in mano, stabilì che bisognava prendere dei provvedimenti. semplicemente impossibile vivere in una casa dove tutto va in pezzi soltanto a guardarlo disse. Non c è alternativa, dobbiamo comprare dei mobili nuovi. (Tratto da: G. Durrell, La mia famiglia e altri animali, Adelphi) COMPRENSIONE 1. Il testo che hai letto contiene una doppia descrizione. Completa. a. Nella prima parte l autore descrive b. Nella seconda parte l autore descrive ....... 2 2. La frase mamma si astenne da qualunque osservazione (r. 9) significa che la madre A. si frenò nel pronunciare giudizi B. rinunciò a tutte le considerazioni C. si limitò nel dare giudizi 1 ....... D. evitò di rivolgere rimproveri 3. Qual era l unica cosa che faceva sorridere Lugaretzia? ..................................................................................... 388 ....... 1 5 Il testo descrittivo 5394A_5 6 7 8_Forme.indd 388 26/01/18 13:49
VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 1