VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 1

PAROLE PER DESCRIVERE Abbiamo detto che le descrizioni sono arricchite da parole colorate: con quali parole, allora, puoi esprimere ciò che percepisci con i cinque sensi? Sai individuare gli elementi tipici di un oggetto? Sai cogliere le caratteristiche più spiccate di una persona? IL VOCABOLARIO DELLA DESCRIZIONE Copia sul tuo quaderno le due tabelle che seguono, ti serviranno per impreziosire il tuo linguaggio, per renderlo più bello e preciso. Lascia per ciascuna mezza pagina vuota, così durante l anno potrai aggiornarle con nuove parole significative. A. Parole per descrivere animali, luoghi, oggetti Questa tabella è già molto ricca: puoi consultarla e utilizzarla per le tue descrizioni oppure ampliarla ancora con nuovi termini. Con la vista puoi guardare, vedere, esaminare, contemplare, fissare, esplorare, indagare, scorgere, distinguere, notare Vedi grazie alla luce, che può essere abbagliante, artificiale, brillante, fredda, luminosa, tenue Puoi così distinguere: il colore: rosso (scarlatto, vermiglio, ciclamino, corallo, porpora ), giallo (banana, canarino, oro ), verde (acqua, pisello, smeraldo, oliva ), e così via; la forma: allungata, arrotondata, circolare, cilindrica, quadrata, triangolare, cubica, conica la dimensione: altezza, angolo, area, base, circonferenza, larghezza, lunghezza, profondità, spessore, volume Con l udito puoi ascoltare, intendere, percepire, sentire, udire Puoi così avvertire: il rumore: baccano, boato, calpestìo, fracasso, rombo, scoppiettìo, soffio, brontolìo il suono: acuto, grave, alto, attutito, basso, chiaro, confuso, dolce, secco, soave, stridulo la voce: armoniosa, chiara, debole, gutturale, metallica, profonda i versi degli animali: miagolio, cinguettio, barrito, ruggito Con l olfatto puoi annusare, fiutare, odorare Puoi dunque percepire: l odore: profumo, aroma, fragranza, esalazione, puzza, tanfo Un odore può essere: delicato, soave, dolce, lieve, avvolgente, penetrante, acre, acuto, pungente, nauseante, forte Con il gusto puoi assaggiare, assaporare, gustare Perciò distingui: il sapore: dolce, amaro, salato, piccante, zuccherino, aspro, acido, speziato Con il tatto puoi toccare, tastare, palpare, sfiorare, percepire Dunque riesci a cogliere: il tipo di superficie: liscia, levigata, ruvida, pungente, vellutata, squamosa, bagnata, asciutta, secca, umida la consistenza del materiale: soffice, morbida, elastica, rigida la temperatura: calda, bollente, fresca, fredda, gelata 5 Il testo descrittivo 5394A_5 6 7 8_Forme.indd 371 SVILUPPO DELLE COMPETENZE LESSICO 371 26/01/18 13:49
VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 1