VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 1

Leggiamo ora il seguente esempio, per capire meglio. La mia amica Lila espressione connotativa, con linguaggio figurato (similitudine): si evitano così aggettivi neutri e banali come magra descrizione del comportamento commento di chi descrive, con espressioni figurate AUDIO STRUMENTI 3. la descrizione di una persona Lila era secca come un alice salata, aveva un viso lungo, stretto alle tempie, chiuso tra due bande di capelli lisci e nerissimi. Aveva gambette magrissime, scattanti, e le muoveva sempre, scalciava anche quando era seduta vicino alla maestra, tanto che quella si innervosiva e presto la mandava a posto. Già in prima elementare era al di là di ogni possibile competizione. In seguito il divario crebbe: Lila faceva a mente calcoli complicatissimi, nei suoi dettati non c era nemmeno un errore, parlava sempre in dialetto con noi ma all occorrenza sfoderava un italiano da libro, ricorrendo anche a parole come avvezzo, lussureggiante, ben volentieri. Sicché, quando la maestra mandava lei a dire modi e tempi dei verbi o a risolvere problemi, significava per noi bambini ammettere che non ce l avremmo mai fatta e che era inutile gareggiare. La sua prontezza mentale sapeva di sìbilo, di guizzo, di morso letale. E non c era niente nel suo aspetto che agisse da correttivo. Era arruffata, sporca, alle ginocchia e ai gomiti aveva sempre croste di ferite che non facevano mai in tempo a risanare. Gli occhi grandi e vivissimi sapevano diventare fessure dietro cui, prima di ogni risposta brillante, c era uno sguardo davvero poco infantile. il nome della persona descritta descrizione fisica, con molti aggettivi qualificativi descrizione dettagliata di un episodio, di un particolare significativo che riguarda la persona descritta: in questo caso, gli esempi che fanno capire la sua precoce genialità (Tratto da: Elena Ferrante, L amica geniale, Edizioni e/o) Questa descrizione è soprattutto soggettiva, ma contiene anche elementi oggettivi. Riconosci tra le seguenti espressioni quali sono soggettive S e quali oggettive O. Lila era secca come un alice salata capelli lisci e nerissimi parlava sempre in dialetto con noi sfoderava un italiano da libro la sua prontezza mentale sapeva di guizzo LIM 314 S S S S S O O O O O LEZIONI INTERATTIVE MULTIMEDIALI Il testo descrittivo: descrivere una persona 5 Il testo descrittivo 5394A_5 6 7 8_Forme.indd 314 26/01/18 13:48
VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 1