VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 1

VERIFICA FORMATIVA 8. Nella frase « dissero; tolsero alla prima pecoraia che incontrarono (righe 37-38) prima di tolsero si potrebbe inserire A. invece C. poi 1 ....... B. anche D. quindi 9. Osserva nel testo la frase «Ma gli altri due non gli diedero pace (riga 42), quindi indica in quale delle seguenti frasi la parola pace è usata con lo stesso senso che ha nella fiaba. A. Il piccolo Gianni non dà pace al suo gatto. B. Quei due popoli sono ormai in pace. C. Mi piace godermi la pace della natura. 1 ....... D. In famiglia da tempo regna la pace. 10. L espressione non si erano dati la pena (riga 60) significa che A. non si erano rattristati C. non credevano di dover B. si erano preoccupati D. non si erano dati da fare ....... 1 ....... 1 12. Nelle prime righe (1-6) è presente la funzione di A. lotta C. infrazione B. divieto D. allontanamento ....... 1 13. Chi svolge il ruolo di aiutante? A. Il Re B. La piccola ancella C. D. La Regina Rospo I sei sorcetti ....... 1 1 4. I due fratelli svolgono il ruolo di A. amici B. aiutanti C. D. donatori antagonisti ....... 1 ....... 5 ANALISI DELLA FIABA 11. La fiaba inizia con una formula fissa. Quale? Trascrivila. 1 5. Quali tra i seguenti elementi sono magici, in questa fiaba? a. Il tappeto b. La carota gialla c. I sei sorcetti d. Il cerchio e. La botola 220 S S S S S NO NO NO NO NO 3 La fiaba 5394A_2 3 4_Generi.indd 220 26/01/18 12:35
VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 1