VERIFICA FORMATIVA con autovalutazione

VERSIONE INTERATTIVA con autovalutazione La tartaruga e il serpente AUDIO VERIFICA FORMATIVA Era una bella giornata di sole e una tartaruga se ne andava a passeggio in campagna. Camminava piano piano, quando s imbatté in un serpente che se ne stava immobile sul terreno riscaldandosi al sole. Non era velenoso, era un serpente del tutto innocuo. La tartaruga, che non aveva mai visto un simile ani5 male, si mise a osservarlo incuriosita. Oh bella! gli disse (in verità con poca educazione). Ho un bel guardarti ma non vedo in te alcun segno di zampe! Ho sempre sentito dire dalla gente che io sono la bestia più lenta e più pigra ma, se tu non hai gambe, di certo sarai più lento di me nel muoverti. Ora capisco che, finora, sono stata disprezzata ingiu10 stamente In ogni modo, voglio essere sicura di quanto credo e ti sfido a una gara di corsa. Il serpente, destatosi alle parole della tartaruga, aprì gli occhi e, sorridendo, le rispose: Benissimo, signora tartaruga, ti prendo in parola. Andiamo pure! La meta 15 sarà quell albero laggiù, in fondo al sentiero. Così dicendo, il serpente si mise a strisciare al suolo e, snodando agilmente le sue spire, superò subito di parecchio la tartaruga, che cercava invano di tenergli dietro, affaticata e stupefatta. Giunto in breve tempo all albero in fondo al sentiero, il serpente si voltò verso la tartaruga e le disse, trionfante: 20 Sciocca, impara a non giudicare la gente dalle apparenze e cerca di usare meglio il tuo cervello! (Tratto da: Favole di animali, a cura di M. T. Chiesa, Utet) COMPRENSIONE 1. Perché la vista del serpente incuriosisce la tartaruga? Quale convinzione nasce in lei? sicura di quanto crede? Che tipo di gara gli propone, allora? Rispondi completando le seguenti affermazioni con i termini adatti, scelti dall elenco. più lento le zampe si accorge gara senza non più lento serpente corsa La vista del serpente incuriosisce la tartaruga perché ......................................................................... che è ................................................................ zampe. Siccome tutti la ritengono l animale ........................................, la vista del ..................................................., al quale mancano ................................................., la convince che sia ................................................. di lei. Però ................................................. è così sicura e, per verificare la sua convinzione, propone una ................................................. 140 di ................................................. ....... 9 2 La favola 5394A_2 3 4_Generi.indd 140 26/01/18 12:34
VERIFICA FORMATIVA con autovalutazione