VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 1

Il testo Ancora un dialogo breve ma significativo, tra due animali contrapposti dalle diverse scelte di vita. A uscirne trionfante è un valore insostituibile sia per gli animali sia per l uomo. Quale? Lettura attiva Quali immagini ti suggeriscono gli aggettivi striminzito e ben pasciuto ? Lettura attiva A che cosa ti fa pensare la spelatura sul collo? 1. baratto: scambio, do in cambio. Il lupo e il cane AUDIO 2 La favola Fedro Un lupo tutto striminzito dalla fame incontra un cane ben pasciuto. Si salutano e si fermano: Da dove vieni così lucido e bello? E che hai mangiato per farti così gras5 so? Io, che sono tanto più forte di te, muoio di fame. E il cane: Se vuoi ce n è anche per te. Basta che tu presti lo stesso mio 10 servizio al padrone. E che servizio? Custodirgli la porta di casa e tener lontani i ladri, la notte. 15 Uh! Ma io sono prontissimo! Adesso sopporto neve e pioggia nel bosco, trascinando una vita maledetta. Mi dev essere molto più facile vivere sotto un 20 tetto e riempirmi lo stomaco in pace. Allora vieni con me. E vanno. Lungo la via il lupo vede una spelatura al collo del cane. Che roba è quella, amico mio? 25 Oh è niente. Ma, se vuoi dirmelo Qualche volta, per la mia natura impetuosa, mi tengono legato perché stia quieto durante il giorno e vigili la notte. Ma al crepuscolo vado in giro dove mi piace; mi si porta il pane senza che io debba 30 richiederlo, il padrone mi dà ossi della sua tavola, la servitù mi getta qualche boccone: gli avanzi di ognuno sono miei. Così, senza fatica, mi riempio la pancia. Ma se si ha voglia di uscire, è permesso? Proprio, interamente, no. 35 Addio, caro, goditi pure le tue gioie: io non baratto1 la mia libertà neppure per un regno. (Tratto da: Favole esopiche e latine, Formiggini) 120 5394A_2 3 4_Generi.indd 120 26/01/18 12:34
VOLTIAMO PAGINA ANTOLOGIA 1